Loading...

Nuova modalità di deposito per le istanze di liquidazione delle spese di Giustizia - NON ancora operativa per Bergamo

Home / Nuova modalità di deposito per le istanze di liquidazione delle spese di Giustizia - NON ancora operativa per Bergamo

Nuova modalità di deposito per le istanze di liquidazione delle spese di Giustizia - NON ancora operativa per Bergamo

Entrata il vigore la L.120/2020 che ha convertito il DL 76/2020 recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”, il Direttore Generale dei sistemi informativi automatizzati del Ministero della Giustizia ha emanato il provvedimento (allegato) che contiene indicazioni per il deposito da effettuare solo in modalità telematica delle istanze di liquidazione dei compensi spettanti ai difensori ammessi al beneficio del patrocinio a spese dello Stato e ai difensori d’ufficio ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115.

Le istanze vanno ora depositate esclusivamente in modalità telematica tramite il portale LSG accessibile da https://pst.giustizia.it/.

Le istanze rivolte al Tribunale ed alla Corte D’appello per prestazioni in materia civile possono essere depositate anche tramite le funzionalità del processo civile telematico.

Detta modalità non è ancora operativa presso l'ufficio spese giustizia del Tribunale di Bergamo: seguiranno comunicazioni e nel frattempo gli avvocati dovranno seguire la vecchia procedura per il deposito di istanze di liquidazione al Tribunale di Bergamo.