Loading...

COMUNICAZIONE ORGANISMO DI MEDIAZIONE relativa all'attuale stato di emergenza CODIV-19

Home / COMUNICAZIONE ORGANISMO DI MEDIAZIONE relativa all'attuale stato di emergenza CODIV-19

COMUNICAZIONE ORGANISMO DI MEDIAZIONE relativa all'attuale stato di emergenza CODIV-19

Care Colleghe e cari Colleghi,
il D.L. 17.3.2020 n. 18 ha previsto, art. 83, comma 2,  la sospensione dei termini dal 9.3.2020 al 15.4.2020 per il compimento di qualsiasi atto dei procedimenti civili e penali tra i quali, espressamente, quelli per la proposizione degli atti introduttivi del giudizio e dei procedimenti esecutivi, per le impugnazioni e, in genere, tutti i termini procedurali.
Ha inoltre previsto – sempre art. 83, comma 8 – che ove nel successivo periodo dal 16.4.2020 al 30.6.2020 (quello nel quale la gestione dell’attività giudiziaria sarà regolata dai capi degli uffici, a determinate condizioni e secondo particolari criteri) vengano adottati provvedimenti che precludano la presentazione della domanda giudiziale sia sospesa la decorrenza dei termini di prescrizione e di decadenza dei diritti che possono essere esercitati esclusivamente mediante il compimento delle attività precluse dai provvedimenti medesimi.
Per il periodo dal 9.3.2020 al 15.4.2020 (sempre art. 83, comma 20) sono inoltre sospesi i termini per lo svolgimento di qualunque attività nei procedimenti di mediazione, ai sensi del D. Lgs. 28.3.2020 n. 28, quando i predetti procedimenti di mediazione siano stati promossi entro il 9.3.2020 e quando costituiscono condizione di procedibilità della domanda giudiziale. Sono conseguentemente sospesi i termini di durata massima dei medesimi procedimenti.
Dunque, al presente l’attività dell’Organismo di Mediazione dell’Ordine degli Avvocati di Bergamo è sospesa quanto allo svolgimento degli incontri, che verranno rifissati dandone comunicazione ad hoc agli interessati; prosegue, viceversa, quella di ricezione delle domande di mediazione che vengono inviate via pec dagli utenti, domande che vengono processate in smart working e per le quali, parimenti, verranno calendarizzate le fissazioni degli incontri non appena sarà possibile ipotizzarne la ripresa.

La Responsabile dell’Organismo di Mediazione
avv. Monica Magrini