Loading...

Costituzione della Camera Arbitrale

Il consiglio Arbitrale

avv. Rachele Valsasina - Presidente

avv. Paola Conconi - Segretario

avv. Antonio Di Vita - Consigliere

avv. Antonio Giudici - Consigliere

avv. Costantino Pagliuca – Consigliere


Cari Colleghi,

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bergamo, in linea con quanto disposto dalla Legge Professionale, ha costituito la propria Camera Arbitrale.

In tal modo si è inteso mettere a disposizione dei cittadini, imprese e Colleghi uno strumento di risoluzione delle controversie alternativo all’ordinario contenzioso giudiziario e, rispetto a questo, caratterizzato da tempi decisamente più brevi e costi più ridotti, fissi e predeterminati a monte dal relativo Tariffario dei Servizi Arbitrali.

Si tratta, come è evidente, di vantaggi assai significativi, soprattutto nel presente momento storico in cui le scelte relative alla difesa dei diritti e degli interessi spesso sono condizionate dalla complessità dell’accesso alla Giustizia e, conseguentemente, dai costi derivanti dalla gestione del contenzioso.

Lo Statuto e il Regolamento della Camera Arbitrale e la Tariffa dei servizi sono già pubblicati sul sito dell’Ordine.

Allegato alla presente troverete il modello per la presentazione della domanda di inserimento nell’elenco degli arbitri, che andrà inviato, a mezzo pec, al seguente indirizzo:
cameraarbitrale.coa@bergamo.pecavvocati.it

Poiché l’efficace funzionamento della Camera Arbitrale dell'Ordine dipenderà principalmente dall'atteggiamento di noi Avvocati, si auspica che vi sia l’impegno di tutti ad incentivare il ricorso all’arbitrato, che costituisce - senza dubbio - un’opportunità per la nostra categoria professionale per riaffermare il proprio ruolo sociale nella difesa dei diritti dei cittadini e delle imprese.

Con i più cordiali saluti.

Il Presidente del Consiglio Arbitrale
f.to avv. Rachele Valsasina